Crea sito

SAVINO ZAGARIA ESPONE LE SUE RIFLESSIONI

SAVINO ZAGARIA

È passato poco più di due mesi da quando ho iniziato a frequentarvi e ho deciso, in onore di parentela, di far parte dei candidati di ASSEMBLEE POPOLARI. Ho ascoltato con tanta empatia l’amico Vincenzo Caterino e tutti coloro che hanno frequentato in quest’ultimo periodo la nostra sede. Ho letto e riletto il vostro programma e con soddisfazione ho notato che racchiude quanto di meglio si possa immaginare per la nostra città. Ho letto negli occhi di alcuni di Voi che hanno fatto interventi in pubblico la fierezza di essere delle persone che lottano tutti i giorni per se stessi e per sacri e sani ideali che riguardano tutti noi cittadini “ inascoltati “. E allora che cosa mi spinge a scrivere questo post alla vigilia della competizione elettorale? Sento che mi manca qualcosa che il tempo non mi ha permesso di realizzare: il richiamo allo SPIRITO DI CORPO. ( Assemblee Popolari ) È il momento di ascoltare se stessi e il proprio cuore per essere in pace con i propri ideali. Bando alle chiacchiere, alle invidie e alle gelosie, siamo di fronte al NOSTRO MOMENTO. Tutti i candidati Sindaci dispensano promesse e compromessi di pseudo alleanze, solo NINO MARMO con sincera commozione ha sbandierato ai quattro venti che non è disposto a vendersi con false promesse. Il Richiamo è alla Legge della Vita….se dai ricevi , se doni avrai il doppio, se sei solo resti solo. È arrivato il momento di fare quadrato, di abbracciarci come fratelli e di lottare oltre ogni limite umano per un unico risultato: far votare per la nostra lista e per chi è più di tutti noi è titolato a rappresentarci nel Palazzo di Città. Sono qui per testimoniare che sarà mia premura abbracciare tutti coloro che non ho potuto conoscere di persona all’insegna di un sentimento di amicizia pura e solidale. Sono qui per lottare con VOI, NON voglio niente in cambio. Desidero come ho fatto sempre nella mia vita di circondarmi di uomini e donne coerenti con i propri valori e privi di falsità e di ipocrisia. UNITI SI VINCE PER LA QUALITÀ DEL NOSTRO FUTURO. IO CI SONO.

PRESENTAZIONE LISTA ASSEMBLEE POPOLARI A SOSTEGNO DI NINO MARMO

PRESENTAZIONE MOVIMENTO ASSEMBLEE POPOLARI DI ANDRIA A SOSTEGNO DI NINO MARMO SINDACO, CON INTERVENTO DEL PRESIDENTE E CANDIDATO VINCENZO CATERINO

BUON VOTO A TUTTI

NON BASTA ADDITARE IL DITO E PARLARE PER LUOGHI COMUNI, FRASI GIA’ DETTE, TRITE E RITRITE, “I POLITICI SONO TUTTI UGUALI”, “NON CAMBIERA’ NULLA” ECC. E’ VERO NON CAMBIERA’ NULLA SE NON SI CAMBIA IL MODO DI PENSARE, DI AGIRE. IL CAMBIAMENTO SIAMO NOI QUANDO CI ASSUMIAMO LE NOSTRE RESPONSABILITA’, ADEMPIENDO AI NOSTRI DOVERI CHE CI PERMETTONO DI PRETENDERE I NOSTRI DIRITTI, MA FINO A QUANDO CHIEDEREMO UNA MANO ALL'”AMICO” POLITICO, COMPORTANDOCI DA IRRESPONSABILI, ECCO, ALLORA E’ VERO NON CI SARA’ NESSUN CAMBIAMENTO, CI ILLUDEREMO DELLE PROMESSE DEL PARTITO DI TURNO,….TASSE AL 30, AL 20, AL10%, PENSIONI MINIME A 1000 EURO, REDDITO DI CITTADINANZA, LAVORO A TUTTI, BLA BLA, BLA, MA IN REALTA’ DOPO LE VOTAZIONI LE SOLITE SCUSE:” NON SI E’ POTUTO FAR NIENTE A CAUSA DEI GOVERNI PRECEDENTI.” E TUTTI AD IMPRECARE CONTRO I NUOVI ARRIVATI, DIMENTICANDO CHE LA CAUSA DI TUTTO CI’ SIAMO NOI, INFATTI QUANTI SI INFORMANO DELLA FATTIBILITA’ DEI PROGRAMMI ELETTORALI? SIAMO ORMAI RIDOTTI AD ESSERE TIFOSI E NON ELETTORI, NON PRETENDIAMO RESPONSABILITA’, SIAMO NOI I PRIMI A GIRARE L’OSTACOLO, QUINDI METTIAMOCI L’ANIMO IN PACE, CI ASPETTANO TEMPI ANCORA PIU’ DURI. I PROBLEMI DELL’ITALIA SONO GLI ITALIANI E NON I POLITICI E FIN QUANDO QUESTO NON SI RISOLVERA’ NESSUN POLITICO POTRA’ FAR NULLA…

PRESIDENTE ASSEMBLEE POPOLARI VINCENZO CATERINO